logo_generale

 

FAI UNA SCELTA CONSAPEVOLE

VIENI DA NOI!

 

 

Tecnico Turismo Web

Servizi Commerciali Web Community

 
 

 

Servizi Sanità e Assistenza Sociale 

 

Odontotecnico

Novità

 

 

 

Per informazioni e appuntamenti

contattateci al 0585/44212

 

Referenti

prof.ssa Maria Cristina Nicolai mariacristina.nicolai1@posta.istruzione.it

prof.ssa Tamara Catia Tonini tamaracatia.tonini1@posta.istruzione.it

 

Presentazione dell’Istituto

 


ATTIVITA’ DIDATTICA DAL 07 AL 10 GIUGNO

Le classi Ve frequenteranno regolarmente i giorni 7-8-9 in presenza.

Le altre classi frequenteranno secondo la turnazione della seguente tabella:

Giorno Classi
Lunedì 07 giugno

1A – 1B – 1C – 2B – 2D – 3A – 3C – 4A – 4B – (4C)

Martedì 08 giugno

1C – 2A – 2B – 2C – 3A – 3B –  3C – 4A – (4C)

Mercoledì 09 giugno

1A – 1B – 1C – 2A – 2B – 2C – 2D – 3B – 4B

Giovedì 10 giugno

Festa finale on line

*() La classe è impegnata nel corso OSS

La scansione dell’orario mattutino rimarrà invariato: dalle ore 8.00 alle ore 13.00 con una scansione modulare di 50 minuti; per le classi in presenza gli intervalli sono previsti a zone e orari diversi come da Regolamento d’Istituto.


Finale Giochi Logici 2020-2021

 

Nelle giornate del 25 e 26 maggio si è tenuta on line la finale del VIII Campionato Studentesco di Giochi Logici, manifestazione in cui da anni la nostra provincia ottiene risultati eccellenti. Ma quest’anno i nostri ragazzi sono andati oltre ogni più rosea aspettativa.

Massa Carrara ha sbaragliato tutti conquistando con merito ben sei ori nazionali su sette.

La premiazione, che anch’essa si è svolta ovviamente on line sul canale Antelacus di Twitch ed in contemporanea sulla piattaforma Gsuite, è iniziata dalla categoria Primarie, in cui la nostra unica finalista, l’esordiente Emma Bellè, della classe quarta della Dante Alighieri di Massa, ha conquistato un importante nono posto nella gara vinta da Michele Scaramuzzo di Feltre (BL).

Nella categoria Medie, altri buoni piazzamenti: Sara Galletti della Scuola Media Alfieri-Bertagnini di Massa 18°, Nicolò Brizzi 16° e Maria Cannas 14° entrambi della Carducci di Carrara. Già questi sarebbero stati risultati sufficienti a renderci orgogliosi, ma nella top ten abbiamo ben sette partecipanti: Jacopo Bortolan ancora della Carducci 10°, Daniele Benassi della Dazzi di Carrara 9°, Filippo Francini 6° e Giacomo Bellè 5° entrambi del IC Malaspina di Massa e sul podio, tutto nostrano, Veronica Lucia della Malaspina 3°, Francesco Manetti della Taliercio di Carrara 2° e Linda Babboni della Carducci, già seconda l’anno scorso per pochi punti, conquista il primo oro della giornata. L’ingegnere Alberto Fabris, organizzatore della manifestazione, ha calorose parole di elogio per Linda, facendo notare a tutti che con il punteggio ottenuto la ragazza, pur essendo soltanto in seconda media, avrebbe vinto anche la gara del Biennio e sarebbe arrivata sul podio anche nel Triennio.

Linda Babboni

Francesco Manetti

Veronica Lucia

 

Ottimi i risultati anche nella categoria Biennio: Mattia Sini del ITI Galilei di Carrara 10°, Rosario Gentile del Liceo Marconi 7°, Andrea Paglini ancora del Galilei 5° e Tommaso Teani del Liceo Fermi di Massa 4°. Ma eccellente è senz’altro l’oro conquistato, per il secondo anno consecutivo pur cambiando categoria, da Matteo Massa del Liceo Marconi, che batte con merito le gemelle Gloria ed Isabella Monastero della Scuola Media Volterra di San Donà del Piave.

Nella difficile categoria del Triennio individuale i nostri otto finalisti si sono ben comportati: Alice Bertelloni del Liceo Fermi di Massa 12°; Tizziana Vulpe 9°, Avio Baccioli 8°, Mauro Cannas 7°, Niccolò Benassi 6°, Niccolò Consigli 5° e Tommaso Coppelli 4° tutti del Liceo Marconi di Carrara. Sul podio tutto al femminile stravince, con ben 74 punti sulla seconda, Sofia Oliverio del Galilei di Legnano, Arianna Domenichelli che conquista il terzo oro della giornata per Massa Carrara ed il quinto personale nelle gare individuali (2 alla scuola media, 1 al biennio e 2 al triennio).

Arianna Domenichelli

Matteo Massa

Finita la premiazione delle categorie individuali si passa alle squadre. La loro gara, “Escape Room”, consisteva in 8 stanze con 4 difficili giochi ciascuna e in particolare l’ottava, quella del Mistero, è stata volutamente concepita dall’organizzatore per essere quasi impossibile da completare.

Caduti dai grattacieli

 

 

 

Per le medie troviamo al 16° posto gli Infinity Logik della Malaspina, al 11° Le 4 logiche della Taliercio, al 10° i Non importa il nome della Dazzi. Nei primi otto posti troviamo 7 squadre della provincia: Quattro parcheggiatori abusivi della Carducci 8°, Matematica sold out della Dazzi 7°, poi raccolti in un paio di punti H24 della Taliercio 5°, Persi in labirinto magico della Malaspina 4° e Caduti dai grattacieli, squadra della Alfieri Bertagnini, composta da Sara Galletti, Tobia Segato, Alice Cullotta e Saverio Giannantoni, che conquista un ottimo terzo posto nazionale.

I mandrilli logici

Al secondo posto ecco I Mandrilli logici della Malaspina, squadra composta da Giacomo Bellè, Giacomo Umbri, Filippo Cocolli e Federico Monteleone, tutti allievi della classe 1C.

Gli scienziatici

 

 

 

 

 

 

Il quarto oro provinciale ce lo porta la squadra de Gli scienziatici della Carducci, composta da Linda Babboni (già oro nell’individuale), Jacopo Bortolan, Nicolò Brizzi e Francesco Granai, migliorando l’ottimo terzo posto nazionale dell’anno scorso.

Camping tra gli Alberi sotto il Moonlight

Per la categoria biennio a squadre solo tre erano i nostri finalisti. Ottimi i piazzamenti delle Illogiche del Gentileschi 8° e i Senza Nome del Fermi 5°. Eccellente la prestazione dei Camping tra gli alberi sotto il moonlight del Marconi, squadra composta da Rosario Gentile, Matteo Massa, Noemi Coppedè e Sofia Rizzuti, che, con quasi 100 punti di distacco dai secondi, i BioLogici del Magrini di Gemona UD, vincono l’ennesimo meritatissimo oro della giornata (per Matteo il secondo dopo quello dell’individuale).

Per fari alberi ci vuole un campo

Infine nella categoria regina della manifestazione, Triennio a squadre, troviamo quattro rappresentative del Liceo Marconi: al 9° posto gli Essesselunga, al 8° i Maja e al 6° le Scimmie instancabili e primi, dominatori assoluti della gara con ben 130 punti sui secondi, gli Obi Wan Kenoia del Copernico di Udine, i Per Fari Alberi ci vuole un Campo, squadra composta da Avio Baccioli, Niccolò Benassi, Tommaso Coppelli ed Arianna Domenichelli, che portano a Massa Carrara il sesto oro su sette possibili (loro terzo consecutivo e secondo della giornata per Arianna). I nostri sono stati gli unici a risolvere la famigerata ottava stanza.

L’ing. Fabris ha fatto molti complimenti a tutti i finalisti, in particolare al folto gruppo delle Medie, ed ai loro insegnanti. Inoltre ha sottolineato il fatto che sia le nostre tre punte di diamante, Linda, Matteo ed Arianna, sia le loro squadre, hanno letteralmente sbaragliato gli avversari nella loro categoria pur non essendo nell’ annata più forte, creando non poco sconforto nei finalisti di tutta Italia che se li ritroveranno contro anche il prossimo anno.

La Dirigente dell’IIS Barsanti, prof.ssa Addolorata Langella, e gli insegnanti del Salvetti, che organizzano la fase provinciale, danno appuntamento a tutti al IX Campionato, che presenterà alcune novità e si spera potrà essere svolto in presenza.

 


PROGETTO TRIENNALE WALK THE GLOBAL WALK

 

Porre fine alla povertà estrema, combattere le disuguaglianze e le ingiustizie, contrastare il cambiamento climatico.

 

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile sono obiettivi importanti, che cambiano il mondo e che richiedono la cooperazione tra governi, organizzazioni internazionali e leader mondiali.

Grazie a Oxfam Toscana Onlus gli studenti degli Istituti Barsanti e Salvetti hanno dato nel corso del triennio 2019-2021 il loro piccolo ma significativo contributo al raggiungimento dell’obiettivo 11, città sostenibili, 13, sostenibilità ambientale e 16, giustizia economica.

La cerimonia conclusiva, svoltasi il 14 maggio nel suggestivo cortile rinascimentale dal Palazzo Ducale di Massa, alla presenza delle Autorità locali, con cui i giovani ambasciatori si sono potuti confrontare, ha giustamente sottolineato l’importanza dell’impegno triennale di studenti e Docenti nel campo dei Diritti ed ha dimostrato la grande propensione alla solidarietà ed alla condivisione di metodi, azioni e pensiero degli studenti. Gioioso il momento del Flash Mob successivo, in cui sparpagliandosi per il centro storico ed infine radunandosi sotto il Palazzo comunale del capoluogo, sono state raccolte firme per promuovere le nostre petizioni e le nostre azioni in aiuto ai più deboli.

Questo è il link alla nostra petizione, aiutaci anche tu!

http://chng.it/dNfxqgnf

 

Questo è il link alla registrazione della marcia globale con il nostro intervento all’inizio della seconda ora

https://www.youtube.com/watch?v=F0QQbe6n9eM

 

Le docenti Prof.sse Silvia Susini e Ilaria Ciuffi e gli alunni delle classi partecipanti ringraziano con riconoscenza gli operatori Oxfam, prima tra tutte Alessia Martini, ma non meno la nostra Dirigente, Prof.ssa Addolorata Langella, per averci incoraggiato e sostenuto in questo lungo percorso verso la consapevolezza civica, che il progetto Walk the Global Walk ha reso possibile.

I sognatori veri sono coloro che non si arrendono

 


 

 


Ciao Margherita

 

ERI per noi SEI

La morte di una così giovane vita, lascia inebetiti, increduli.

Il nostro primo pensiero è per te Margherita.

Per la brusca interruzione del tuo progetto di vita.

Ci siamo sentiti impotenti tutti noi Svuotati. Siamo stati toccati nell’affetto.

Ci siamo a lungo interrogati e a lungo ci interrogheremo, per dare un senso alla perdita.

Perché una vita che si spegne, toglie un po’ di futuro e di fiducia a tutti noi.

Una cosa la sappiamo bene: ti cercheremo e ti troveremo là,

nei nostri luoghi, nei luoghi della nostra e tua scuola,

in quelle aule dove hai saputo farti apprezzare,

dove la tua presenza non passava inosservata.

Perché tu c’eri

Per noi insegnanti c’eri e contavi tanto

La tua perdita ci coglie impreparati, ci ha travolti

Ma alla fine per trovare un senso, Una via d’uscita,

l’unica strada che ci sembra percorribile è soltanto una: LA GRATITUDINE.

Gratitudine perché ci hai donato tanto, finché hai potuto Margherita,

finché hai potuto hai espresso tenacia entusiasmo

Concludevi ogni tuo messaggio con “GRAZIE PROF”, e gli occhi brillavano

Tu, dignitosa pur nelle mille difficoltà, che costellavano la tua esistenza.

Sembravi una leonessa

Ma la forza d’animo, ad un certo punto, ti è venuta a mancare.

La vita ti ha riservato tante prove dure.

Tu lasciavi trasparire, troppo spesso, soltanto il tuo sorriso, la tua dolcezza.

Ora che non ci sei più, noi qua, a ricordarti insieme ci sentiamo più uniti che mai.

E questo è il tuo regalo, non è vero Margherita?

 


 

IL SALVETTI AUGURA A TUTTI

BUONA PASQUA!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

VIII° Campionato Studentesco di Giochi di Logica

 

I nominativi degli alunni e delle alunne finalisti

L’organizzatore del campionato nazionale di Giochi di Logica, Alberto Fabris, ha ringraziato molto tutti coloro che hanno aderito anche quest’anno, in una situazione molto particolare, alla manifestazione. La partecipazione a livello nazionale, ed anche provinciale, ha ovviamente risentito dell’emergenza sanitaria in corso. Nonostante le difficoltà la provincia di Massa Carrara ha reso onore ai suoi trascorsi (nel 2020 i partecipanti erano 900 con 150 finalisti) ed ha presentato oltre 400 agguerriti studenti che si sono dati battaglia a colpi di logica con i loro coetanei delle altre provincie d’Italia, nel risolvere i 32 giochi logici proposti.

La sede “Salvetti” dell’IIS “E. Barsanti” di Massa, come ormai consuetudine da 6 anni organizzatrice dei giochi a livello provinciale, ha utilizzato tutta l’inventiva e il desiderio di organizzare un evento diverso, ma ugualmente emozionante e significativo. I giochi si sono svolti on line su una piattaforma dedicata e, a giudicare dalla partecipazione numerosa, la distanza non ha pesato sull’entusiasmo dei partecipanti.

Come sempre c’è stata la fase eliminatoria, con classifiche nazionali e non provinciali, e  gare distinte: 4 individuali (primarie 4° e 5° anno, medie, biennio e triennio delle superiori) che si sono svolte martedì 2 marzo e 3 a squadre (medie, biennio e triennio delle superiori) che hanno avuto luogo mercoledì 3 marzo 2021.

Si seguito, categoria per categoria, sono elencati i nomi dei 96 qualificati per la finale nazionale che si terrà a fine maggio in data ancora da definire.

Categoria primarie: Emma Bellè (Dante Alighieri, Massa).

Emma Bellè alla prima esperienza

 

Gli scienziatici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria medie individuali: Bellè Giacomo, Francini Filippo, Veronica Lucia (IC Malaspina, Massa); Babboni Linda, Bortolan Iacopo, Brizzi Nicolò, Cannas Maria(Carducci, Carrara); Benassi Daniele(Dazzi, Carrara); Galletti Sara (Alfieri-Bertagnini, Massa); Manetti Francesco (Taliercio, Carrara).

Categoria medie a squadre: Caduti dai grattacieli (Alfieri-Bertagnini, Massa); Matematica sold-out, Non Importa il Nome (Dazzi, Carrara), Quattro parcheggiatori abusivi, Gli scienziatici (Carducci, Carrara); H24, Le quattro logiche (Taliercio, Carrara); Infinity logik, I mandrilli logici, Persi in labirinto magico (Malaspina, Massa).

Categoria biennio individuale:Gentile Rosario, Matteo Massa (Marconi, Carrara); Paglini Andrea e Sini Mattia (Galilei, Carrara); Teani Tommaso (Fermi, Massa).

Categoria biennio a squadre: Camping tra gli alberi sotto il moonlight (Marconi, Carrara); Senza Nome (Fermi, Massa), Illogiche (Gentileschi, Massa Carrara).

Categoria triennio individuale: Baccioli Avio, Benassi Niccolò, Cannas Mauro, Consigli Niccolò, Coppelli Tommaso, Domenichelli Arianna, Vulpe Tizziana (Marconi, Carrara), Bertelloni Alice (Fermi, Massa).

Categoria triennio a squadre: Essesselunga, le Scimmie instancabili, Maja, Per Fari Alberi ci vuole un Campo (Marconi, Carrara).

 

Per Fari Alberi ci vuole un Campo

Camping tra gli alberi sotto il moonlight

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Dirigente Scolastica Prof.ssa Addolorata Langella dell’IIS “E. Barsanti” e le insegnanti, organizzatrici dell’evento provinciale fino al 2020, sottolineano la preparazione e la volontà di mettersi in gioco che hanno contraddistinto tutti i partecipanti al di là dei risultati conseguiti, e rivolgono ai Dirigenti Scolastici e ai docenti degli Istituti coinvolti un ringraziamento per la grande partecipazione, auspicando che il prossimo anno ci si possa ritrovare tutti insieme in presenza e siano ancora più numerosi i campioni di logica.

Tutti si uniscono per augurare un caloroso in bocca al lupo ai finalisti!

 


 

Giorno del ricordo

10 febbraio 2021

Il 10 febbraio di ogni anno vengono ricordati i massacri delle foibe e l’esodo giuliano dalmata.

L’anno scorso il nostro istituto dall’11 al 15 febbraio 2020 ha partecipato al Viaggio sul Confine Orientale “Per la storia di un confine difficile” organizzato dall’Istituto Storico Grossetano della Resistenza e dell’Età Contemporanea e dalla Regione Toscana.

Hanno partecipato a questo viaggio nei luoghi del confine alto-Adriatico, accompagnate dalla docente Cristina Angeloni, le alunne Angela Covarello della sede Salvetti e Greta Lenzetti della sede Einaudi.

Guarda il video

 


Giornata della Memoria

 27 gennaio 2021

Le classi quinte dell’Istituto Salvetti hanno partecipato al progetto della Regione Toscana ” Viaggio verso Auschwitz“.
Le allieve  Giulia Pennacchi, Gaia Tesconi, Angela Covarello e Laura Gaia Brugiotti della classe VA insieme alla prof.ssa Cristina Angeloni hanno dato il loro contributo con questo video

 

Guarda il video

 


Progetto “Scuole sicure”

 

La sede Salvetti è stata individuata per aderire al progetto “Scuole sicure” della Regione Toscana che prevede di effettuare uno screening, su base volontaria, riguardo l’incidenza nei giovani dell’epidemia da COVID 19, da parte dell’ASL Nordovest. Il progetto toscano prevede test antigenici rapidi periodici ad un campione di studenti delle superiori allo scopo di monitorare e contenere la diffusione del covid nelle scuole.

 

La campagna “Scuole sicure” è partita ufficialmente lunedì 25 gennaio. Ad iniziare  il monitoraggio è stato il nostro istituto con 25 studenti della sezione C dell’indirizzo Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale.

 

Apripista sono stati i ragazzi e le ragazze di 5C: Nicolas Bardini, Benedetta Bertelloni, Elena Ricci, Allyson Fioravanti e Giacomo Bonugli. Un po’ tutti si sono detti abbastanza agitati, come del resto è normale, ma su 23 compagni di classe, tutti hanno aderito all’iniziativa: tanta era la voglia, e la maturità, di far parte di questo gruppo che da qui a fine anno avrà la fortuna di essere costantemente monitorato. A seguire sono poi arrivati i ragazzi di prima, seconda, terza e poi della quarta, gli ultimi della giornata.

 

Ogni lunedì fino alla fine dell’anno scolastico verrà effettuato lo screening ad un gruppo di 25 studenti.

             

 

 

ORARIO LEZIONI DEFINITIVO

 

ORARIO CLASSI

ORARIO DOCENTI

Orario Scolastico settimane precedenti

 


Finale Giochi Logici 2019-2020

Nonostante la Fiera Modena Play, all’interno della quale è sempre stato inserito l’evento, sia stata annullata a causa dell’emergenza sanitaria nazionale, la finale del Campionato Studentesco si è svolta on line nelle giornate del 10 e 11 settembre.

E’ cambiata la modalità ma non sono cambiati i risultati.

 

Massa Carrara è nuovamente la provincia più titolata d’Italia con ben tre ori nazionali su sette. Leggi tutto

 


Tutti pronti per la finale di Giochi di Logica on line

Leggi tutto…

 


ESAMI INTEGRATIVI E DI IDONEITÀ SEDE SALVETTI

 


100 E LODE PER AURORA E RAFFAELLA!

 

Grande soddisfazione per due studentesse dell’Istituto Tecnico e Professionale Salvetti che si sono diplomate con il massimo dei voti e la lode. Si tratta di Raffaella Chiodo della 5 A Servizi Commerciali (100 e lode) e Aurora Ciuffi della 5C Servizi Socio-sanitari (100 e lode).

Raffaella Chiodo

Aurora Ciuffi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un traguardo importante, molto difficile da raggiungere, frutto di un grandissimo impegno da parte delle due studentesse che hanno lavorato con costanza e dedizione ottenendo risultati eccellenti nell’arco di tutto il loro percorso scolastico. Un orgoglio per l’Istituto Salvetti aver cresciuto due alunne tanto promettenti che sapranno portare la professionalità nel mondo del lavoro e nel percorso universitario che sceglieranno di intraprendere. Così si esprime Raffaella commentando il suo percorso scolastico: “Ho iniziato a frequentare il Salvetti nel 2015, fin da subito ho impiegato tutte le mie forze per ottenere dei buoni risultati ma questo traguardo raggiunto lo devo anche ai miei professori perché sono riusciti a trasmettermi la voglia di imparare”.

 

Anche la Dirigente Scolastica Addolorata Langella si complimenta con le due studentesse e con gli altri studenti dell’Istituto che hanno ottenuto ottimi risultati. Si sono diplomati con il massimo dei voti Irene Neri 5 A Servizi Commerciali (100/100), Lisa Tenerani 5 C Servizi Socio-sanitari (100/100), Martina Tartarini 5 B Tecnico Turistico (100/100), Lia Baldi 5 D Servizi Socio-sanitari (100/100), Fabien Hamzaraj (100/100) e Annarita Matera (100/100) 5 SCS Salvetti corso serale.
Ottimi risultati, tutti da 90/100 in su, per gli studenti Marta Batti, Alessia Piacentini 5D Servizi Socio-sanitari, Lisa Angeloni, Alice Braghenti 5C Servizi Socio-sanitari, Lorenzo Rivieri 5 B Tecnico Turistico, Samuel Cherubini, David Marchi, Daiana Marku, Francesco Prattichizzo Liberatori 5 A Servizi Commerciali, Martina Desiderio e Claudio Picone 5 SCS Salvetti corso serale.

 


Il Salvetti saluta Lia

 

“Ciao mi chiamo Lia e tra poco sosterrò l’esame di maturità”

Un traguardo l’esame che Lia aspetta con trepidazione ed un pizzico di malinconia.
Si perché Lia è speciale, il suo percorso è speciale e lo ha fatto presa per mano dagli amati compagni di scuola, che per starle vicino hanno imparato il linguaggio dei segni, e guidata dalla competenza dei suoi insegnanti e operatori. Progressivo e costante è stato il lavoro svolto in quelle aule della sua scuola, che viste dall’esterno sembrano grigie a chi le dipinge e giudica senza viverle. Si è guadagnata l’affetto di tutti con la tenacia e la simpatia, ma anche con quel suo carattere deciso con cui ha affrontato una strada decisamente in salita, fatta di lezioni, laboratori didattici, gite… Ah le gite coi compagni e i professori… Progetti di alternanza scuola lavororo a contatto con i bambini delle scuole materne come con gli anziani delle RSA. Si è guadagnata l’affetto e la stima di tutti questa giovane studentessa e queste immagini lo dimostrano ma non dicono tutto, quasi a voler essere un pò come lei, che non riesce a dire tutto nel modo in cui noi siamo abituati ad esprimerci. Ci hai fatto crescere Lia, al Salvetti intanto ti aspettiamo per il tuo grande giorno quando finalmente potremo virtualmente riabbracciarti, vicini da distanti, grati di essere stati con te lungo questo cammino, nuovo, affascinante, difficile e ricco di grandi e piccole vittorie quotidiane.
Ti aspettiamo, sei nei nostri cuori.
I tuoi insegnanti, il personale Ata, gli operatori, i tuoi compagni di scuola, il Salvetti ti salutano si complimentano ti augurano tutto il meglio perche la tua vita possa essere sempre e di più piena e ricca di soddisfazioni e di amore.
 
 
 
Il video di Lia
 

La nostra festa di fine anno

Guarda tutti i video e le foto

 


Fare alternanza ai tempi della DAD: distanti ma uniti nella speranza che il nostro territorio riesca a ripartire bene e quanto prima!

 

La classe divisa in gruppi eterogenei ha analizzato testi specifici relativi al Marketing e alla Pubblicità e poi ha elaborato una presentazione digitale sui temi affrontati. Le competenze acquisite sono apprendere le modalita’ con le quali si predispone un elaborato di promozione del territorio, sviluppare capacita’ imprenditoriali per il rilancio del turismo, conoscere il marketing anche del settore turistico, saper usare nuove piattaforme tecnologiche.

Terza A Servizi Commerciali  

                   

La classe divisa in gruppi eterogenei ha ricercato autonomamente le informazioni necessarie per creare questo elaborato multimediale volto a promuovere il territorio di Massa.

  Terza B Turistico

 


“Nessuno è nato per odiare – Walk The Global Walk”

 
Il percorso “Nessuno è nato per odiare – Walk The Global Walk” a cui abbiamo aderito con le classi IV prevedeva la formazione docenti intera giornata 11 ottobre 2019, partecipazione al XXII meeting Diritti Umani 10 dicembre 2019, e laboratori con le autorità locali per gli studenti mirati a promuovere la cittadinanza globale e attiva direttamente dall’interno del curriculum scolastico, con la scuola e per la scuola, e a rafforzare la collaborazione sul tema dello sviluppo sostenibile.
 
Guarda il video realizzato
 

Sono stati pubblicati i Documenti del 30 Maggio

Trovate il link nel menu alla vostra sinistra
“Area Studenti e Famiglie-Documento del 15 Maggio”
 

 


“A casa, logicamente”

Le vostre foto

 


 

VII CAMPIONATO STUDENTESCO DI GIOCHI DI LOGICA: I FINALISTI

 

L’organizzatore del campionato di Giochi di Logica, Alberto Fabris, rendendo noti i risultati ottenuti dagli studenti della nostra provincia che hanno partecipato il 18 febbraio alla fase eliminatoria, ha nuovamente sottolineato che la nostra è stata la provincia dei record.
Oltre ad essere stata la provincia con il maggior numero di partecipanti (circa 900 studenti di scuole primarie, medie e superiori), porterà oltre 150 studenti all’ambita finale nazionale che, si spera, si svolgerà a Modena sabato 23 maggio (la finale è stata rimandata dal 4 aprile a causa dell’emergenza sanitaria in corso).
Alla fase eliminatoria del 18 febbraio 2020, organizzata dalla sede “Salvetti” dell’IIS “E. Barsanti” di Massa presso il parco della Comasca in località Ronchi, sono state disputate 7 gare distinte: 4 individuali (primarie 4° e 5° anno, medie, biennio e triennio delle superiori) e 3 a squadre (medie, biennio e triennio delle superiori).
Vediamo, categoria per categoria, i nostri 154 qualificati per la finale nazionale.(Leggi tutto)

 


Avviso per i docenti del biennio degli indirizzi professionali

Sono disponibili i materiali per il PFI

Materiali per il PFI

 


900 STUDENTI APUANI HANNO GIOCATO CON LA LOGICA

Martedì 18 febbraio si è tenuta presso la palestra della Comasca dei Ronchi la fase provinciale della VII edizione del Campionato Studentesco di Giochi Logici. Come lo scorso anno, per far fronte al numero sempre crescente di partecipanti, quest’anno circa 900, la competizione, patrocinata dal Comune di Massa, si è svolta nell’arco dell’intera giornata: la mattina è stata la volta degli studenti delle scuole medie inferiori ed il pomeriggio quella delle primarie e delle secondarie superiori.

L’organizzatore nazionale, ing. Alberto Fabris, ha fatto i complimenti per la riuscita della manifestazione alle insegnanti dell’Istituto Salvetti, sottolineando che anche in questa stagione la nostra provincia continua ad essere la prima in Italia per numero di partecipanti! (Leggi tutto)

 

Guarda le foto

 


 

Catene di affetti

Madri/padri, figlie/figli. Ieri e oggi

Convegno scientifico-didattico

 

In collaborazione con la Commissione regionale pari opportunità della Regione Toscana e l’associazione “Scritture femminili, memorie di donne”  si è svolto nei due giorni di venerdì 31 gennaio a sabato 1 febbraio 2020, presso Palazzo Ducale e Sala consigliare del Comune di Massa, il convegno scientifico didattico  dal titolo “Catene di affetti, padri madri, figli figlie ieri e oggi” Uno sguardo dentro il cambiamento del rapporto fra generazioni all’interno delle famiglie.

Hanno partecipato le e gli studenti degli istituti: A. Salvetti e F.Palma di Massa; Michelangelo di Forte dei Marmi; G. Chini di Lido di Camaiore; E. Repetti di Carrara

Sono Intervenuti: C. Casanova (Università di Bologna), A. Conforti (magistrata), S. Garassini (Aiart Milano), V. Lagioia (Università di Bologna), M. Quilici (Istituto di studi sulla paternità, Roma), A. Rustighi
(psicologa), M.S. Sapegno (Università La Sapienza, Roma), L. Bonfigli, S. Casini, A.F. Celi, R. Cioppi,S. Simonetti, O. Raffo (Associazione Scritture femminili, memorie di donne).

Ringraziamo La Dott.ssa Alessandra Celi, dell’associazione “Scritture femminili, memorie di donne”  per averci guidati con stimoli e riflessioni opportune in un percorso condiviso di inclusione  attraverso la  storia femminile.

 

 L’intervento della prof.ssa Silvia Susini

 


III Trofeo della Logica Apuana

BArsanti SalveTti EinAuDI FioRilLO

 
Il 23 gennaio 2020 si è svolto, presso la sede Einaudi-Fiorillo, il 3° Torneo di Giochi Logici interno all’Istituto Barsanti.
Nell’aula ginnica dell’Istituto di Marina di Carrara si sono confrontate con entusiasmo 21 squadre, provenienti dalle tre sedi del nostro Istituto. Gli studenti hanno cercato di risolvere correttamente e nel minor tempo possibile i 28 schemi proposti nei 90 minuti concessi.
La COPPA del primo premio, vinta lo scorso anno dalla squadra “SUPER” della sede “Einaudi-Fiorillo”, è stata conquistata dalla squadra “All’ultimo momento” della sede Salvetti. Nella sede di Massa la Coppa, in bella mostra, verrà custodita per essere messa nuovamente in palio nella prossima competizione del 2021. (Leggi tutto)
 
Primi classificati “All’ultimo momento”
 
 

Il 17 dicembre 2019 l’Istituto Salvetti ha realizzato con successo l’iniziativa del “mercatino di Natale” sotto i locali del Comune di Massa 

 


Insieme conosciamo e presentiamo la nostra città

ll modulo del progetto PON E.R.A.C.L.E. JUNTOS CONOCEMOS Y PRESENTAMOS NUESTRA CIUDAD ha visto la partecipazione degli studenti e studentesse dell’indirizzo turistico delle sedi Salvetti ed Einaudi.
Grazie agli esperti come la guida turistica Jessica Maghelli e la guida ambientale Danilo Pizzelli, insieme all’insegnante madrelingua Natividad Villalba Peña e con il tutoraggio della prof.ssa Monica Del Padrone, i corsisti hanno conosciuto e approfondito gli aspetti del turismo sostenibile ed inclusivo, con visite al Castello Malaspina e al Rifugio antiaereo della Martana, con la collaborazione dell’Istituto Valorizzazione Castelli e grazie all’associazione Sancio Pancia. Grazie all’associazione Eleope e alla disponibilità del Comune di Massa hanno potuto sperimentare una visita guidata per persone non vedenti al museo Guadagnucci di Massa, dove grazie alla prof.ssa Maria Bianca Casani abbiamo potuto apprezzare il museo coinvolgendo tutti i nostri sensi.
Grazie a tecniche di Didattica laboratoriale e innovativa e all’uso dei nuovi laboratori linguistico e multimediale della sede Salvetti (ottenuti grazie a precedenti finanziamenti PON), gli studenti si sono cimentati nel ruolo di guide in spagnolo e hanno ampliato su wikipedia spagnolo la pagina di Massa.
La pagina infatti prima offriva solo brevi notizie sul nostro territorio. Ora le abbiamo ampliate seguendo la pagina ufficiale del comune di Massa e le ricerche degli alunni e alunne della sede Salvetti.
La pagina web è visibile online al link
https://es.wikipedia.org/wiki/Massa
 
Dimostrando così di Saper fare, proporre e presentare in loco e attraverso la multimedialità le nostre bellezze.

 

La White Marble Marathon dona una borsa di studio all’IIS “E. Barsanti” di Massa

Importante riconoscimento per un impegno duraturo

Venerdì 06 dicembre u.s. presso la sede Salvetti dell’IIS “E. Barsanti” di Massa Paolo Barghini, insieme a Claudia Marchetti hanno consegnato ai rappresentanti di Istituto e agli studenti “veterani” di supporto alla WHITE MARBLE MARATHON, una borsa di studio di 500 euro. Continua….
 

 

PROGETTO “SEMANA DE LA CARTA MANUSCRITA”

Anche quest’anno la sede Salvetti partecipa al progetto “SEMANA DE LA CARTA MANUSCRITA” un progetto di un gruppo di filologhe spagnole che vuole riportare in auge l’utilizzo delle lettere scritte a mano e favorisce lo scambio epistolare tra vari paesi del mondo, tutto in lingua spagnola.
https://semanadelacartamanuscrita.wordpress.com
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Quest’anno il progetto ha coinvolto anche i nonni e le nonne spagnole che vivono nelle residenze per anziani o frequentano centri diurni che hanno ricevuto da tutto il mondo gli auguri di Buon natale e Felice anno nuovo.
La nostra classe 5 C dei servizi sociosanitari ha avuto la fortuna di scrivere e adornare 28 lettere diretta a Madrid, al Centro Amavir  Puente de Vallecas.
Oltre ai saluti abbiamo inviato a Madrid delle cartoline e degli opuscoli in lingua del nostro bellissimo territorio e degli addobbi fatti a mano come ricordo per le festività.
Siamo in attesa di ricevere le loro risposte.
Nel frattempo studiamo come vivono gli anziani in quel centro e le attività che gli vengono offerte.
Buon anno a tutte e tutti!
La classe 5 C sociosanitario Salvetti e la Prof.ssa Monica Del Padrone 
 

 

PROGETTO ACCOGLIENZA

La scuola anche quest’anno ha messo in atto il progetto accoglienza. Con questo progetto ci  proponiamo di favorire l’inserimento degli studenti e delle studentesse nella nuova realtà con un atteggiamento di disponibilità, ascolto, apertura, accettazione, che contribuisca a trasmettere il senso di appartenenza all’istituzione. Dalla reciproca conoscenza nasce un clima di fiducia che è alla base di un rapporto collaborativo e costruttivo tra alunni, docenti e genitori, ciascuno con la propria specificità e il proprio ruolo. Durante il periodo di Accoglienza l’Istituto organizza visite guidate sul territorio, avvalendosi anche di esperti esterni.
Nella sede Salvetti, indirizzo Sanità e Assistenza Sociale, il progetto accoglienza dell’A.S. 2019/2020 è stato RispettiAMOci a Massa.
E’ un progetto multidisciplinare che ha coinvolto le materie di Italiano, Psicologia, Laboratorio per i Servizi Sociosanitari, TIC, laboratorio TIC, Spagnolo durante il quale le alunne e gli alunni insieme ai docenti in classe hanno discusso delle regole per stare bene insieme, hanno conosciuto i servizi socio sanitari presenti sul nostro territorio  e infine venerdì 20 settembre sono usciti sul territorio con le professoresse e professori per visitare i servizi socio sanitari e hanno approfittato per verificare quante regole riescono a rispettare i nostri concittadini e concittadine. 

Ne è scaturito un lavoro di gruppo che vi presentiamo di seguito 

 

RispettiAMOci a Massa


 

PRESENTAZIONE PROGETTO O.S.S.

 OSS
LE QUINTE SOCIO-SANITARIO DEL SALVETTI
PRONTE A DIVENTARE OSS
 
Grazie ad un protocollo d’intesa firmato tre anni fa, tra Regione Toscana, Ufficio Scolastico Regionale e Aziende Sanitarie Locali, le ragazze e i ragazzi che hanno conseguito il Diploma di Tecnico Socio-Sanitario del Salvetti di Massa, possono accedere direttamente all’esame per diventare Operatore Socio-Sanitario (OSS). Questa opportunità è stata possibile grazie ad una curvatura data al loro percorso formativo che prevede l’inserimento di specifiche unità formative, lezioni con esperti dell’ASL e tirocini in ambito sociale e sanitario. In particolare nel corso del quinto anno le ragazze ed i ragazzi sono stati impegnati in tirocini ospedalieri all’ interno dei vari reparti del NOA, al fine di maturare le competenze necessarie allo svolgimento della delicatissima professione dell’ OSS impegnata in ambito sociale, sanitario e relazionale.
L’entusiasmo e la soddisfazione di questa esperienza erano visibili al loro rientro a scuola e sono stati tradotti all’interno di relazioni che si sono rilevate utili per affrontare l’Esame di Stato.
Auguriamo ai nostri ragazzi di realizzare il proprio sogno e di dedicare alla loro futura esperienza lavorativa tutta la dedizione e l’amore di cui sono capaci!
È significativo ricordare come questa ulteriore opportunità  offerta alle iscritte ed agli iscritti all’indirizzo Socio-Sanitario del Salvetti abbia premiato la scuola, permettendole di ampliare la propria platea di utenza, così come la curvatura data ai Servizi Commerciali attraverso il Web Marketing e come l’indirizzo Turistico così importante per il nostro territorio. 

Progetto Toscana 2000

PREMIAZIONE DEL CONCORSO

“L’ICS IN UNO SCATTO”

Firenze 3 giugno 2019

Complimenti alla classe 5 C Socio-Sanitario

per l’impegno profuso

nell’attività della Cooperativa Scolastica Happy Days!

 


PREMIO

STORIE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Complimenti ad alunne ed alunni della 2 C Socio-Sanitario

per il premio vinto!